Migliore piattaforma e commerce: quale e come sceglierla
28 marzo 2018
come fare link building
Come fare Link Building
3 aprile 2018
Mostra tutto

I 4 migliori software di video editing

video-edit

Gli editor di software video sono qualcosa di cui tutti possono beneficiare. Ce ne sono tanti di programmi per il video editing, però è difficile trovare quello che più si adatta alle proprie esigenze. I professionisti hanno bisogno di qualcosa che possa produrre video di alta qualità senza troppi problemi e i principianti hanno bisogno di qualcosa di facile da usare. Ecco un elenco di diversi software di editing video che si adattano alle esigenze della maggior parte dei professionisti e dilettanti.

1. Corel VideoStudio

Conosciuto per il suo immenso numero di funzionalità, Corel VideoStudio è un ottimo software di editing video per realizzare qualcosa di originale. L’interfaccia è abbastanza tradizionale per quanto riguarda il software, fatta eccezione per la sua capacità avanzata di cercare effetti e transizioni. È ricco di effetti tanto da soddisfare qualsiasi esigenza di qualsiasi utente. Permette agli utenti di modificare la velocità del video o appianare le animazioni in stop motion. Consente inoltre di apportare modifiche multicam. Contiene anche molte funzioni intelligenti. Cose come la normalizzazione dell’audio, il tracciamento del movimento e il tracciamento audio sono caratteristiche uniche che consentono agli appassionati di creare un risultato professionale. Corel VideoStudio è perfetto per coloro che producono un gran numero di videoclip diversi. Questo software con funzionalità complete è perfetto per chiunque voglia fare qualcosa di bello in un breve lasso di tempo.

 

corel

 

2. Adobe Premiere Pro

Appoggiandosi al lato dell’uso professionale piuttosto che del dilettante, Adobe Premiere Pro offre agli utenti la possibilità di realizzare videoclip di alta qualità. Ha un’interfaccia ben strutturata per navigare velocemente e creare video e consente agli utenti di lavorare più velocemente. Dispone inoltre di una barra dei pulsanti personalizzabile, che offre più spazio per i supporti e offre agli utenti un ambiente di lavoro meno ingombrante. Quando si ritagliano le clip, gli utenti possono utilizzare il pannello di ritaglio della clip per tagliare e incollare sulla timeline, nonché spostare clip diverse nella posizione scelta. Sono disponibili tecniche di editing video avanzate, come la modifica di più videocamere contemporaneamente e il correttore del colore. Il motore di Adobe è progettato per funzionare senza problemi su Windows e gli utenti non devono preoccuparsi di essere rallentati da un sistema impantanato. Adobe Premiere consente una modifica video veloce e senza interruzioni e può accelerare il tasso di produzione di video per gli utenti.

 

premiere

 

3. Sony Vegas Pro

Evidenziato da un controllo superiore, il Sony Vegas Pro offre funzionalità come nessun altro. Può modificare numerosi tipi di file video e risoluzioni. All’inizio l’interfaccia utente potrebbe essere travolgente, ma l’immenso numero di personalizzazioni e controlli forniti è diverso da qualsiasi altro software di editing. L’editing audio è qualcosa che va oltre la maggior parte dei software di editing video. Solitamente l’audio dovrebbe essere modificatp in un’applicazione di editing audio specializzata, ma Sony Vegas Pro include anche un editor per l’audio. Include anche un display per il monitoraggio dell’audio in diretta accanto al pannello di visualizzazione del video, in modo che gli utenti possano tenere sotto controllo l’audio mentre guardano le riprese. Include la giusta quota di effetti e transizioni video, oltre a ritagliare e modificare le clip con facilità nel pannello Timeline. Questo ambiente molto controllato consente agli utenti di visualizzare ogni dettaglio del loro video per farlo nel modo giusto.

 

vegas

 

4. Pinnacle Studio

Con il suo aspetto elegante e unico, Pinnacle Studio è un editor semplice che è ottimo per fare video velocemente. È dotato di un’interfaccia semplice per coloro che non vogliono giocare con troppi pulsanti e pannelli essenziali. Il primo pannello è il pannello di navigazione. Può trovare effetti e transizioni, nonché visualizzarli in anteprima in modo che l’utente sappia come appaiono. L’utente può anche aggiungere facilmente ulteriori clip nel video. Questo viene è fatto nel pannello Timeline. Il pannello Timeline mostra anche gli effetti di metraggio. Gli utenti possono facilmente trascinare e rilasciare elementi come effetti, transizioni, clip aggiuntivi o audio direttamente nella timeline. Ha anche un pannello di visualizzazione in modo che gli utenti possano vedere immediatamente i risultati del loro lavoro. Forse la migliore caratteristica è l’integrazione dei social media e come si può pubblicare facilmente un video online. È semplice, facile e ideale per i principianti.

 

pinnacle

 

Hai un progetto in mente? Contattaci pure per una consulenza gratuita di 30 minuti. Clicca QUI