come fare link building
Come fare Link Building
3 aprile 2018
video-animati
Video animati per migliorare il tuo business
4 aprile 2018
Mostra tutto

I migliori CMS per costruire un sito

cms

Il contenuto gioca un ruolo importante nel percorso di costruzione della tua presenza online e del tuo marchio. Senza di esso non puoi lottare nel mondo degli affari di oggi. In realtà, il marketing digitale è probabilmente una delle aree più importanti del commercio, anche se è spesso trascurato.

Per massimizzare il potenziale della tua operazione, hai bisogno di un sistema di gestione dei contenuti affidabile (CMS). Ne troverai tantissimi e tutti ti permettono di creare e gestire i tuoi contenuti, il tuo sito web e i tuoi blog. Ma alcuni sono più efficaci di altri.

 

WordPress

Se c’è un CMS di cui molte persone hanno sentito parlare, è WordPress. La piattaforma è stata lanciata nel 2003 e da allora è diventata una parte importante di Internet. Basato su PHP e MySQL, ti fornisce gli strumenti per creare un sito Web o blog ricco di funzionalità utilizzando contenuti scritti, video, immagini e altro ancora.

Hai anche la possibilità di installare una miscela di temi pre-creati e di terze parti per personalizzare il tuo sito web. Si rivolgono a tutti i tipi di industrie, dalla vendita al dettaglio alla vetrina. Sebbene tu possa scaricare il software gratuitamente da WordPress.org e installarlo sul tuo server, c’è anche la possibilità di ottenere un dominio e l’hosting con WordPress.

Il piano aziendale costa circa 21 euro al mese e ti dà pieno accesso al negozio di temi, spazio di archiviazione illimitato e un dominio personalizzato. Non è un cattivo investimento se vuoi creare un sito web e mantenerlo in futuro.

Squarespace

Squarespace è un’altra conosciuta piattaforma CMS (in gran parte grazie alla sua pubblicità onnipresente sui podcast!), e ha avuto inizio all’incirca nello stesso periodo di WordPress. La differenza principale è che non è open source, quindi non è possibile scaricare il software e installarlo sul proprio server.

Invece, è un costruttore di siti web integrato, piattaforma di blogging e servizio di hosting. La premessa è che ti iscrivi a un abbonamento e Squarespace rende facile creare un sito web da zero, il che è ovviamente utile se non hai precedenti esperienze di sviluppo web, o se hai bisogno di ottenere un sito attivo e funzionante un breve lasso di tempo Come WordPress, puoi installare diversi temi e creare un sito web usando testo, immagini e video.

C’è anche una piattaforma commerciale disponibile. Ti consente di creare e gestire il tuo negozio online, senza dover pagare una somma considerevole per un professionista della tecnologia per farlo per te. Ancora una volta, c’è la possibilità di andare per un pacchetto pronto per l’azienda. Per 10 euro al mese circa ottieni il tuo dominio, larghezza di banda illimitata e spazio di archiviazione, sicurezza SSL e credito Google AdWords.

Magnolia

Una delle principali attrazioni dei sistemi di gestione dei contenuti è che sono spesso facili da configurare e utilizzare. Se gestisci un’attività commerciale, ti consigliamo di creare un sito Web per promuovere i tuoi prodotti e servizi, ma potresti non disporre del know-how tecnico per crearne uno tu stesso.

Il CMS Magnolia basato su Java è indirizzato in modo specifico alle aziende che necessitano di siti Web che possono fare praticamente tutto. Mette in mostra un hub che integra aree quali e-commerce, analisi, automazione del marketing, social media, CRM ed ERP. La bellezza qui è che puoi aggiungere queste funzioni col passare del tempo mentre il tuo business si sviluppa.

Anche la sicurezza è al centro del sistema, poiché impiega un’architettura che separa gli elementi pubblici e privati ​​del tuo sito web per aiutare a combattere gli attacchi esterni. Puoi anche definire cosa possono fare gli utenti e gli amministratori, quindi saprai sempre chi può scrivere, modificare, visualizzare e pubblicare determinati contenuti. I prezzi sono personalizzati in base alle esigenze aziendali.

Weebly

Simile a WordPress, Weebly potrebbe essere un nome con cui hai familiarità. È un sistema di gestione dei contenuti di facile utilizzo che consente di configurare un sito Web semplice in pochi minuti. La piattaforma utilizza un formato drag-and-drop, quindi puoi aggiungere facilmente funzionalità e contenuti multimediali al tuo sito web. E per lo stesso motivo, puoi rimuovere rapidamente qualsiasi cosa quando vuoi.

Ci sono un sacco di opzioni di prezzo tra cui scegliere, tutte basate su esigenze aziendali e personali diverse. Dopo l’opzione base, gratuita, il piano più economico è 5,30 euro al mese, che ti offre spazio illimitato, un nome di dominio e credito Google Ads. C’è un’opzione per le piccole imprese, che ti costerà 18 euro al mese. Per questo, hai tutte le solite funzionalità, oltre a strumenti pratici come la protezione tramite password e calcolatori fiscali.

Wix

Wix è una piattaforma di sviluppo web basata su cloud che ti consente di creare facilmente siti web ottimizzati per HTML5 e dispositivi mobili.

La piattaforma offre un sistema drag-and-drop ed è possibile aggiungere ulteriori funzionalità installando i plugin. Wix si rivolge a elementi quali e-mail marketing, e-commerce, moduli di contatto e forum community. Come è normale per le piattaforme CMS, hai la possibilità di utilizzare il tuo nome di dominio e ottenere una maggiore larghezza di banda andando per un piano premium.

I prezzi partono da 2,40 euro al mese, anche se se sei una piccola azienda, la società ti consiglia di optare per l’opzione Unlimited del valore di 8 euro circa. Per questo, beneficia della larghezza di banda illimitata, 10 GB di spazio di archiviazione, un dominio gratuito, una favicon personalizzata, un generatore di negozi online e buoni di annunci.

Bynder

I sistemi di gestione dei contenuti sono ottimi per la pubblicazione di contenuti online, ovviamente, ma anche per la collaborazione sul contenuto tra i team. Bynder è una piattaforma di marketing che consente ai brand di creare, trovare, utilizzare e lavorare facilmente sui contenuti.

Fornisce una moltitudine di flussi di lavoro di alta qualità per aiutare i brand manager, i marketer e gli editori a produrre, approvare e diffondere nuovi contenuti di marketing. C’è anche la possibilità di creare una guida di stile condivisibile in modo che tutto il contenuto sia coerente e corrisponda all’immagine del marchio dell’azienda.

Mentre sfoggia alcune caratteristiche utili, Bynder è molto più costoso di altre offerte. Dovrai contattare l’azienda per i prezzi esatti, ma dovresti aspettarti di pagare almeno 367 eurocirca e i prezzi possono raggiungere migliaia di euro. Detto questo, il software è progettato per ridurre il budget di marketing semplificando molte attività banali e che richiedono tempo.

 

Hai un progetto in mente? Contattaci pure per una consulenza gratuita di 30 minuti. Clicca QUI